tema 30 luglio 2019
Rapporti con l'Unione europea Il Parlamento italiano e l'Unione europea
L'azione del Parlamento italiano in relazione alle attività dell'Unione europea si sviluppa attraverso tre canali:
  • la partecipazione alla formazione delle politiche europee;
  • l'attuazione della normativa dell'Unione europea nell'ordinamento interno;
  • la cooperazione interparlamentare.
I relativi strumenti e procedure sono disciplinati per alcuni profili direttamente dai Trattati europei e per gli altri dalla legge 24 dicembre 2012, n. 234, recante "Norme generali sulla partecipazione dell'Italia alla formazione e all'attuazione della normativa e delle politiche dell'Unione europea" da altre leggi (in particolare in materia di contabilità pubblica) e dai regolamenti parlamentari.
La cooperazione interparlamentare è regolata, oltre che da apposite previsioni del Protocollo n. 1, allegato al Trattato di Lisbona, da linee guida concordate dalla Conferenza dei Presidenti dei Parlamenti dell'Unione europea, nonché in gran parte dalla prassi.
 
temi di L' Italia e l' Unione europea
 
-