segnalazione 10 maggio 2021
Studi - Ambiente Le norme del DL sostegni in materia di ambiente, infrastrutture e calamità

Di seguito una breve sintesi delle disposizioni di interesse dell'VIII Commissione (Ambiente) contenute nel testo del disegno di legge di conversione del decreto-legge "sostegni" n. 41/2021 approvato dal Senato e ora all'esame della Camera dei deputati (A.C. 3099).

Ambiente e calamità

L'articolo 30, comma 5, reca disposizioni finalizzate, da un lato, a prorogare al 30 giugno 2021 il termine di approvazione delle tariffe e dei regolamenti della tassa rifiuti (TARI) e della tariffa corrispettiva e, dall'altro, a disciplinare i termini di comunicazione della scelta delle utenze non domestiche di servirsi o meno del gestore del servizio pubblico, in relazione ai c.d. rifiuti assimilati. 

L'articolo 30-ter, introdotto al Senato, autorizza i comuni di Forio, di Lacco Ameno e di Casamicciola Terme, colpiti dagli eventi sismici del 21 agosto 2017, ad assumere personale con contratto a tempo determinato - nel limite, rispettivamente, di 2, 4 e 8 unità per il 2021 e in deroga a determinati vincoli assunzionali posti dalla normativa vigente – al fine di garantire l'operatività degli Uffici addetti alla ricostruzione.

L'articolo 30-sexies, introdotto nel corso dell'esame in Senato, prevede una proroga del Commissario straordinario per la sicurezza del sistema idrico del Gran Sasso nonché disposizioni in materia di sicurezza per le gallerie della rete stradale.

Il comma 2-sexies dell'articolo 33, introdotto dal Senato, novella l'articolo 238, comma 2, del decreto-legge n. 34 del 2020, prevedendo che per le medesime finalità di sostegno alla ricerca, è altresì autorizzata la spesa per un importo pari a 1 milione di euro a decorrere dall'anno 2021 in favore dell'ISPRA.

L'articolo 39-quater, introdotto dal Senato, novella l'articolo 185, comma 1, lettera f) del Codice dell'ambiente in materia di esclusioni dall'applicazione della parte quarta inerente i rifiuti, inserendo, limitatamente a un arco temporale definito sino al 31 dicembre 2022, tra le esclusioni previste anche il riferimento alla posidonia spiaggiata, laddove reimmessa nel medesimo ambiente marino o riutilizzata a fini agronomici o in sostituzione di materie prime all'interno dei cicli produttivi, mediante processi o metodi che non danneggiano l'ambiente né mettono in pericolo la salute umana.

Infrastrutture

commi 3-bis e 3-ter dell'articolo 23, introdotti durante l'esame al Senato, prevedono una spesa di 1,2 milioni di euro, per l'anno 2021, per le finalità previste dall'articolo 1, comma 58, della legge 29 dicembre 1995, n. 549 (legge finanziaria 1996), per le attività di redazione della valutazione di impatto ambientale e dei documenti relativi a tutti i livelli progettuali previsti, al fine di sostenere e accelerare l'attività di concessione dei finanziamenti a sostegno degli investimenti pubblici da parte dello Stato, delle regioni, degli enti locali e degli altri enti pubblici.

L'articolo 30, comma 11-septies, introdotto nel corso dell'esame in Senato, prevede una proroga di cinque mesi, rispetto ai tre mesi attuali, del termine per l'espletamento, da parte dei Comuni beneficiari delle risorse previste per la messa in sicurezza degli edifici pubblici, delle procedure di individuazione del contraente. Tale proroga riguarda sia i contributi relativi all'anno 2019 che all'anno 2020.

L'articolo 30-quaterintrodotto nel corso dell'esame al Senato, incrementa di 6 milioni di euro la dotazione del Fondo salva-opere per l'anno 2021 e modifica la disciplina relativa all'istruttoria delle domande di accesso ai benefici del fondo medesimo.

L'articolo 30-sexies, introdotto nel corso dell'esame in Senato, prevede una proroga del Commissario straordinario per la sicurezza del sistema idrico del Gran Sasso nonché disposizioni in materia di sicurezza per le gallerie della rete stradale.

L'articolo 40-bis, introdotto nel corso dell'esame in Senato, prevede un'assegnazione al Comune di Genova delle risorse residue del Commissario straordinario per la ricostruzione del viadotto Polcevera.

Per saperne di più leggi il dossier di documentazione predisposto dai servizi di documentazione di Camera e Senato.

-