segnalazione 13 aprile 2021
Studi - Giustizia Commissione interministeriale sulla riforma della giustizia tributaria

Il Ministro della Giustizia e il Ministro dell'Economia e delle Finanze hanno firmato il decreto con cui viene istituita una commissione interministeriale sulla riforma della giustizia tributaria, con il compito di analizzare e formulare proposte di intervento per far fronte al contenzioso arretrato e ridurre la durata dei processi.

Si ricorda che pur essendo la giustizia tributaria di competenza del Ministero dell'Economia, anche questi ricorsi giungono infine in Corte di Cassazione, dove il contenzioso tributario rappresenta una delle componenti principali dell'arretrato accumulato (50.000 i ricorsi pendenti stimati a fine 2020, con una percentuale di riforma delle decisioni di appello del 45%).

La commissione interministeriale, che sarà presieduta dal Prof. della Cananea, dovrà concludere i propri lavori entro il 30 giugno 2021, presentando ai Ministri una relazione sull'esito dei lavori svolti e proposte di riforma.

-