segnalazione 24 marzo 2020
Studi Camera - Finanze DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 7 febbraio 2020-Beneficio per la riduzione dell'imposta sul reddito delle persone fisiche e delle addizionali regionali e comunali al personale delle Forze di polizia e delle Forze armate.

Sulla Gazzetta Ufficiale del 23 marzo 2020 è  stato pubblicato il decreto del Presidente del Consiglio dei ministri che dispone che al personale delle Forze Armate e di Polizia in costanza di servizio nel 2019, che ha percepito nell'anno 2018 un reddito di lavoro dipendente complessivamente non superiore a 28.000 euro, è riconosciuta la riduzione dell'imposta sul reddito delle persone fisiche e delle addizionali regionali e comunali. Il Decreto prevede che nel periodo compreso tra il 1° gennaio 2019 e il 31 dicembre 2019, l'imposta lorda determinata sul trattamento economico accessorio, comprensivo delle indennità di natura fissa e continuativa corrisposte al personale del comparto sicurezza e difesa è ridotta per ciascun beneficiario dell'importo massimo di 507,00 euro.