segnalazione 3 settembre 2019
Studi Camera - Trasporti Diporto nautico: attivo lo Sportello Telematico (STED)

E' stato attivato lo Sportello Telematico del Diportista (STED), come previsto dal  decreto del Presidente della Repubblica n. 152 del 2018, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 27 febbraio 2019. Lo Sportello consente di immatricolare le unità da diporto nell'Archivio Centrale Telematico (ATCN). E' stato inoltre costituito l'Ufficio di Conservatoria Centrale (UCON) che provvederà a verificare le iscrizioni, le trascrizioni e le annotazioni degli atti soggetti a pubblicità navale, compresi quelli costitutivi di garanzie sulle unità da diportosulla base della documentazione acquisita dagli STED. Il MIT comunica che i servizi dello STED sono disponibili tramite il Portale dell'Automobilista (www.ilportaledellautomobilista.it) e che sono attualmente attivi, in qualità di STED, le Capitanerie di Porto e gli Uffici Provinciali della Motorizzazione, mentre i raccomandatari marittimi e gli studi di consulenza che intendano attivare uno STED presso la propria sede, dovranno presentare apposita richiesta all'Ufficio Provinciale Motorizzazione competente per territorio.

In materia di diporto nautico è all'esame della IX Commissione della Camera lo schema di decreto legislativo  (A.G. 101), correttivo del decreto legislativo sulla nautica da diporto n. 229 del 2017.