segnalazione 4 ottobre 2018
Studi Camera - Giustizia Garante Privacy: Indicazioni per accedere alla definizione agevolata delle violazioni

Il Garante per la protezione dei dati personali ha pubblicato sul proprio sito alcune indicazioni per quanti vogliano accedere alla definizione agevolata delle violazioni in materia di protezione dei dati personali.

Si tratta di una possibilità prevista dal decreto legislativo n. 101 del 2018 per coloro ai quali, prima del 25 maggio 2018, sia stata contestata la violazione degli agli articoli 161, 162, 162-bis, 162-ter, 163, 164, 164-bis, comma 2, 33 e 162, comma 2-bis, del Codice della privacy. La definizione agevolata consente di definire i procedimenti sanzionatori amministrativi mediante il pagamento in misura ridotta di una somma pari a due quinti del minimo edittale previsto per la sanzione (ex art. 18 del d.lgs. n. 101 del 2018).