dossier 6 aprile 2021
Studi - Giustizia Misure urgenti sulla disciplina sanzionatoria in materia di sicurezza alimentare

Il decreto-legge n. 42 del 2021 , presentato alla Camera per la conversione in legge (AC 2972), reca misure urgenti sulla disciplina sanzionatoria in materia alimentare ed è volto a circoscrivere, prima della sua entrata in vigore, l'ambito di operatività della disciplina di cui all'art. 18 d.lgs. 27/2021, che avrebbe comportato, a partire dal 26 marzo, l'abrogazione delle contravvenzioni e dei principali illeciti amministrativi di cui alla legge 683/1962, in materia di sicurezza alimentare.

Come si legge nel preambolo del decreto legge, lo scopo è appunto quello di «evitare che rilevanti settori relativi alla produzione e alla vendita delle sostanze alimentari e bevande restino privi di tutela sanzionatoria penale e amministrativa con pregiudizio della salute dei consumatori».

  • atto camera 2972 "Conversione in legge del decreto-legge 22 marzo 2021, n. 42, recante misure urgenti sulla disciplina sanzionatoria in materia di sicurezza alimentare" (2972)
    iter vedi su camera.it
    • 24 03 2021 Assegnato
    • 24 03 2021 Da assegnare
    • 08 04 2021 In corso di esame in Commissione
    • 22 04 2021 Concluso l'esame da parte della Commissione. In stato di relazione
    • 03 05 2021 In discussione
    • 05 05 2021 Approvato. Trasmesso al Senato
    • 18 05 2021 Approvato definitivamente dal Senato, non ancora pubblicato
    • 18 05 2021 Approvato definitivamente dal Senato. Legge
 
altri dossier
 
temi
 
-