segnalazione 7 marzo 2019
Studi Camera - Finanze Bollettino delle entrate tributarie dell'anno 2018 e del mese di gennaio 2019

Sul sito del Dipartimento delle Finanze-MEF sono disponibili i Bollettini delle entrate tributarie del periodo gennaio-dicembre 2018 e quello del mese di gennaio 2019.

In sintesi si segnala che nell'anno 2018 le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica sono pari a 463.296 milioni di euro con un aumento di 7.652 milioni di euro (+1,7%) rispetto all'anno precedente. Le imposte dirette ammontano a 247.631 milioni di euro, con una crescita tendenziale di 2.011 milioni di euro (+0,8%), mentre le imposte indirette ammontano a 215.665 milioni di euro, con una crescita tendenziale di 5.641 milioni di euro (+2,7%). Le entrate derivanti dai giochi si attestano, nel 2018, a 14.552 milioni di euro con una variazione positiva pari a 534 milioni di euro (+3,8%).

Nel mese di gennaio 2019, le entrate tributarie erariali accertate in base al criterio della competenza giuridica ammontano a 36.547 milioni di euro, segnando un incremento di 955 milioni di euro rispetto allo stesso mese dell'anno precedente (+2,7%). Al risultato contribuiscono sia le imposte dirette, che aumentano dello 0,8%, sia le imposte indirette (+4,6%).