segnalazione 25 febbraio 2019
Studi Camera - Giustizia Giurisprudenza sul processo civile telematico

Il 19 febbraio 2019, l'Ufficio del massimario della Corte di cassazione ha pubblicato la rassegna tematica della giurisprudenza di legittimità sul Processo civile telematico, aggiornata al 31 dicembre 2018.

Obiettivo della rassegna è fornire un contributo di orientamento in ordine alle principali questioni affrontate dalla giurisprudenza di legittimità in materia: con la rapida diffusione del processo civile telematico, soprattutto a seguito dell'entrata in vigore dell'obbligatorietà del deposito telematico di alcuni atti, sono infatti emerse diverse questioni pregiudiziali circa la regolare instaurazione del contraddittorio, ad esempio in tema di notificazioni a mezzo PEC, ovvero in ordine alla rituale costituzione in giudizio, in relazione al deposito telematico o cartaceo degli atti ed al rispetto delle regole e delle specifiche tecniche prescritte in materia.