segnalazione 21 gennaio 2019
Studi Camera - Finanze Statistiche sulle dichiarazioni IRES ed IRAP dell’anno di imposta 2016

Sul sito del MEF-Dipartimento delle Finanze sono state pubblicate le statistiche sulle dichiarazioni IRES e IRAP relative all'anno d'imposta 2016 e presentate nel corso degli anni 2017 e 2018. Tra i dati diffusi dal Dipartimento risulta che nell'anno d'imposta 2016 le dichiarazioni delle società di capitali sono state 1.165.598, in crescita rispetto all'anno precedente (+1,7%) per un imponibile di 121,6 miliardi di euro (-3,1% rispetto al 2015). Viene segnalato inoltre che nel 2016 è entrata a pieno regime l'agevolazione del super-ammortamento, che prevede la possibilità di dedurre una maggiore percentuale della quota di ammortamento e dei canoni di locazione finanziaria sugli investimenti in beni materiali strumentali nuovi. Tale agevolazione è stata fruita da 214.651 soggetti (il 18,4% del totale società) per un ammontare di 2 miliardi di euro. 

Per quanto riguarda l'IRAP, il numero dei soggetti che hanno presentato la dichiarazione Irap per l'anno d'imposta 2016 è pari a 3.961.299 (-8,6% rispetto al 2015). La contrazione ha interessato in misura prevalente le persone fisiche (-17,1% rispetto al 2015), sia a causa dell'estensione del regime forfetario che dell'esenzione dall'imposizione Irap del settore agricolo e della pesca, e le società di persone (-2,9% rispetto al 2015, calo in linea con quanto registrato l'anno precedente). La base imponibile totale è risultata pari a circa 423 miliardi di euro (-4,9% rispetto al 2015)